Prega ogni giorno

Una rete mondiale di preghiera e di servizio attenta ai bisogni dell’umanità

  • Per amore di Sion non tacerò, per amore di Gerusalemme non mi darò pace, finché non sorga come stella la sua giustizia e la sua salvezza non risplenda come lampada. (Is 62, 1.6-7)
  • Abramo gli si avvicinò e gli disse: “Davvero sterminerai il giusto con l’empio? Forse vi sono cinquanta giusti nella città: […] Rispose il Signore: “Se a Sòdoma troverò cinquanta [o quaranta, o trenta, o venti o dieci] giusti nell’ambito della città, per riguardo a loro perdonerò a tutta la città”. (Gn 18,23-32)
  • Tutti questi erano assidui e concordi nella preghiera, insieme con alcune donne e con Maria, la madre di Gesù e con i fratelli di lui. (At 1,14)
  • Anche voi venite impiegati come pietre vive per la costruzione di un edificio spirituale, per un sacerdozio santo, per offrire sacrifici spirituali graditi a Dio, per mezzo di Gesù Cristo. (1P 2,5)
  • Dopo questi fatti il Signore designò altri settantadue discepoli e li inviò a due a due avanti a sé in ogni città e luogo dove stava per recarsi. (Lc 10,1)
  • Gesù disse loro di nuovo: “Pace a voi! Come il Padre ha mandato me, anch’io mando voi”. (Gv 20,21)

La Rete Mondiale di Preghiera del Papa (Apostolato della Preghiera) è al servizio delle sfide dell’umanità e della missione della Chiesa. Ritroviamo queste sfide nelle intenzioni di preghiera mensili proposte dal Papa, che esprimono le sue preoccupazioni per il mondo e per la Chiesa d’oggi, e devono orientare la nostra preghiera e le nostre azioni nel mese corrispondente.
Questa rete è costituita da coloro che, con l’offerta quotidiana della loro vita, si rendono disponibili per collaborare alla missione del Cristo Risorto, al cuore della loro situazione o del loro stato di vita. La chiamata alla missione è il fuoco che ci rende apostoli, inviati dal cuore del Padre fino al cuore del mondo.

adminnewUna rete mondiale di preghiera e di servizio attenta ai bisogni dell’umanità