luglio 1, 2020
6535 hanno pregato

Preghiamo affinché le famiglie di oggi siano accompagnate con amore, rispetto e consiglio.

Preghiera

Padre Buono,
ti ringraziamo per l’esempio della famiglia
in cui tuo Figlio Gesù è nato e cresciuto.
Volevi che fosse tra noi
e imparasse cos’è l’amore e il servizio
dai gesti e dalle parole di Maria e di Giuseppe.
In questi tempi difficili in cui viviamo,
e in un mondo che è cambiato così tanto,
ti chiediamo
di benedire tutte le famiglie,
in particolare quelle che soffrono di più
le conseguenze di questa pandemia.
Fa’ sapere a tutti come trovare nel proprio cammino
cuori aperti, disponibili per accompagnarli,
aiutarli e curarli, con amore e consigli.
Padre nostro…

 

Preghiera di Offerta
Padre infinitamente buono,
so che tu sei sempre con me,
eccomi in questo nuovo giorno.
Metti il mio cuore,
una volta ancora,
vicino al Cuore del tuo Figlio Gesù,
che si offre per me e che viene a me nell’Eucaristia.
Che lo Spirito Santo faccia di me il suo amico e apostolo,
disponibile alla sua missione di compassione.
Metto nelle tue mani le mie gioie e le mie speranze,
le mie attività e le mie sofferenze,
tutto ciò che ho e possiedo,
in comunione con i miei fratelli e sorelle
di questa Rete Mondiale di Preghiera.
Con Maria ti offro questa giornata
per la missione della Chiesa e per le intenzioni del Papa
e del mio Vescovo in questo mese. Ame

Proposte del mese

  • Nella tua famiglia, con la quale vivi ogni giorno, cerca un momento da condividere, in un’atmosfera di preghiera, dove ognuno esprime ciò che sente, ciò che ha imparato negli ultimi tempi, dove sente di essere cresciuto di più e dove deve migliorare o chiedere perdono.
  • Nella tua famiglia allargata, o con amici e conoscenti, cerca di farti un’idea su come sono, quali sono le loro maggiori difficoltà, finanziarie, nelle relazioni, nella ricerca di un senso. Sii vicino e presente, dando consigli se necessario, aiutando nei limiti delle tue possibilità.
  • Promuovi, nella tua comunità o attraverso i media digitali, valide proposte di preghiera e di riflessione che aiutino le famiglie a vivere questo mese con speranza e significato, o a prendersi cura delle famiglie più bisognose.
giugno 1, 2020
36622 hanno pregato

Preghiamo affinché coloro che soffrono trovino percorsi di vita, lasciandosi toccare dal Cuore di Gesù.

Preghiera

Signore Gesù, mite e umile di cuore
È in Te che troviamo riposo per le nostre agitazioni
e la guarigione che ci libera dal male e dal nostro egoismo.
Pieni di fede, Ti chiediamo:
Rendi i nostri cuori come il Tuo,
pieni di misericordia e compassione,
capaci di perdonare
e dare senso e gioia a chi ne ha più bisogno,
specialmente quelli che vivono in condizioni di maggiore sofferenza.
Fa’ di ognuno di noi,
membri della Rete Mondiale di Preghiera del Papa,
veri discepoli e apostoli
della sua missione di compassione per il mondo.
Padre nostro…

 

Preghiera di Offerta
Padre infinitamente buono,
so che tu sei sempre con me,
eccomi in questo nuovo giorno.
Metti il mio cuore,
una volta ancora,
vicino al Cuore del tuo Figlio Gesù,
che si offre per me e che viene a me nell’Eucaristia.
Che lo Spirito Santo faccia di me il suo amico e apostolo,
disponibile alla sua missione di compassione.
Metto nelle tue mani le mie gioie e le mie speranze,
le mie attività e le mie sofferenze,
tutto ciò che ho e possiedo,
in comunione con i miei fratelli e sorelle
di questa Rete Mondiale di Preghiera.
Con Maria ti offro questa giornata
per la missione della Chiesa e per le intenzioni del Papa
e del mio Vescovo in questo mese. Ame

Proposte del mese

  • Rendi più dinamiche le celebrazioni del Cuore di Gesù organizzate nella tua comunità collaborando con il parroco o la squadra parrocchiale, coinvolgendo tutti ogni giorno del mese, così come durante la novena, il Triduo e la Solennità.
  • Scopri di più sull’itinerario formativo “Il Cammino del Cuore” attraverso il sito web e i social network della Rete Mondiale di Preghiera del Papa e le sue varie piattaforme digitali e cartacee, e trova il modo di seguirlo, individualmente o in gruppo.
  • Durante il mese prendi un impegno più esplicito e consapevole per mostrare, con la propria vita, i sentimenti del Cuore di Gesù, in modo speciale verso coloro che soffrono di più.
maggio 1, 2020
35983 hanno pregato

Preghiamo affinché i diaconi, fedeli al servizio della Parola e dei poveri, siano un segno vivificante per tutta la Chiesa.

Preghiera

Signore Gesù Cristo,
che hai mandato i tuoi discepoli
a proclamare a tutti il Regno dei Cieli,
non solo con le parole,
ma anche con le opere di misericordia.
Ti preghiamo per tutti coloro che,
nella tua Chiesa, vivono il diaconato come una missione.
Rafforzali con il tuo Spirito,
Incoraggia loro e le loro famiglie,
per annunciare la tua Parola con ardore
e manifestare la tua tenerezza e la tua misericordia
ai più piccoli,
ai più poveri e gli esclusi.
Dona alla tua Chiesa
nuove vocazioni al diaconato.

 

Preghiera di Offerta
Padre infinitamente buono,
so che tu sei sempre con me,
eccomi in questo nuovo giorno.
Metti il mio cuore,
una volta ancora,
vicino al Cuore del tuo Figlio Gesù,
che si offre per me e che viene a me nell’Eucaristia.
Che lo Spirito Santo faccia di me il suo amico e apostolo,
disponibile alla sua missione di compassione.
Metto nelle tue mani le mie gioie e le mie speranze,
le mie attività e le mie sofferenze,
tutto ciò che ho e possiedo,
in comunione con i miei fratelli e sorelle
di questa Rete Mondiale di Preghiera.
Con Maria ti offro questa giornata
per la missione della Chiesa e per le intenzioni del Papa
e del mio Vescovo in questo mese. Amen

Proposte del mese

  • Nelle comunità dove ci sono diaconi permanenti, esprimi in qualche modo apprezzamento per la loro generosità e carisma, che si manifesta non solo nella liturgia, ma nella missione caritativa nella comunità.
  • Promuovi nella tua comunità, gruppi giovanili, catechesi, gruppi di coppie, momenti di formazione o di testimonianza sul diaconato, la sua storia, il suo posto nella Chiesa, nella missione e nella liturgia.
  • Organizza un momento di preghiera per le vocazioni al diaconato, sia per coloro che si preparano al sacerdozio, sia per i diaconi permanenti e le loro famiglie.