Prega ogni giorno

Lui ci chiama suoi amici

  • Non temere, perché io ti ho riscattato, ti ho chiamato per nome: tu mi appartieni. Perché tu sei prezioso ai miei occhi, perché sei degno di stima e io ti amo. (Is 43,1 y 4)
  • Salì poi sul monte, chiamò a sé quelli che egli volle ed essi andarono da lui. Ne costituì Dodici che stessero con lui… (Mc 3,13-14)
  • Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamati amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre l’ho fatto conoscere a voi… (Gv 15,15)
  • Pietro allora, voltatosi, vide che li seguiva quel discepolo che Gesù amava, quello che nella cena si era trovato al suo fianco (Gv 21,20)
  • Ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo. (Mt28,20)
  • Perciò può salvare perfettamente quelli che per mezzo di lui si accostano a Dio, essendo egli sempre vivo per intercedere a loro favore… (Eb 7,25)

Gesù Cristo ci chiama suoi amici e ci invita a un’alleanza d’amore personale, intima e affettiva con lui. È sempre vivo, pronto a intercedere per noi, agendo con determinazione per attirarci a sé, perché siamo preziosi ai suoi occhi. La nostra amicizia con Lui ci porta a guardare con i suoi occhi, a patire le sue sofferenze e gioire delle sue gioie, e a offrire la nostra persona per lavorare con lui al servizio dei nostri fratelli e sorelle. Lui è sempre con noi, ogni giorno, sino alla fine del mondo.

adminnewLui ci chiama suoi amici