gennaio 1, 2021
32764 hanno pregato

Perché il Signore ci dia la grazia di vivere in piena fratellanza con i fratelli e le sorelle di altre religioni, pregando gli uni per gli altri, aperti a tutti.

Preghiera

Dio nostro Padre,
che ami ciascuno dei tuoi figli
e non smetti di prenderti cura di loro e di cercare il loro bene,
aiutami ad essere l’immagine e l’esempio di questo tuo amore.
Che in ogni persona io trovi un fratello o una sorella
da amare con sincerità,
da accogliere nella sua differenza
e rispettarla nella sua dignità,
indipendentemente dalla propria origine e fede.
Prego perché nel cuore di tutti i tuoi figli,
si coltivi il seme della fratellanza,
per costruire insieme il tuo Regno su questa terra.
Padre nostro…

Preghiera di Offerta
Padre infinitamente buono,
so che tu sei sempre con me,
eccomi in questo nuovo giorno.
Metti il mio cuore,
una volta ancora,
vicino al Cuore del tuo Figlio Gesù,
che si offre per me e che viene a me nell’Eucaristia.
Che lo Spirito Santo faccia di me il suo amico e apostolo,
disponibile alla sua missione di compassione.
Metto nelle tue mani le mie gioie e le mie speranze,
le mie attività e le mie sofferenze,
tutto ciò che ho e possiedo,
in comunione con i miei fratelli e sorelle
di questa Rete Mondiale di Preghiera.
Con Maria ti offro questa giornata
per la missione della Chiesa e per le intenzioni del Papa
e del mio Vescovo in questo mese. Amen

Attitudini

  • Accogli, insieme a Papa Francesco, l’appello alla fraternità: “C’è un riconoscimento basilare, essenziale da compiere per camminare verso l’amicizia sociale e la fraternità universale: rendersi conto di quanto vale un essere umano, quanto vale una persona, sempre e in qualunque circostanza” (Fratelli Tutti, 106).
  • Costruisci ponti all’interno della famiglia, nei tuoi ambienti, promuovendo sempre ragioni di unità e combattendo contro la divisione. “Ciascuno di noi è chiamato ad essere un artigiano della pace, unendo e non dividendo, estinguendo l’odio e non conservandolo, aprendo le vie del dialogo e non innalzando nuovi muri!” (Fratelli Tutti, 284).
  • Accogli la diversità, ringrazia le persone diverse da noi, che appartengono ad altre religioni e guardale come fratelli e sorelle, sii generoso nei gesti, nella benevolenza e accoglienza. “Quanto ha bisogno la nostra famiglia umana di imparare a vivere insieme in armonia e pace senza che dobbiamo essere tutti uguali!” (Fratelli Tutti, 100).
  • Prega per la fraternità umana, per coloro che soffrono perché la loro dignità è annullata, affinché siano accolti come fratelli e sorelle e non come minacce. Gesù ci ha detto: “siete tutti fratelli” (Mt 23,8).
VikiGennaio 2021