Nella sua intenzione di aprile, il Santo Padre ribadisce il diritto di ogni persona a uno sviluppo umano integrale e prega in particolare per quanti rischiano la propria vita lottando per i diritti fondamentali.

Per la Chiesa tutti i diritti sono intrecciati: li lega la dignità della persona umana. E i diritti individuali trovano un senso compiuto soltanto nel bene comune.

“La passione: noi l’attendiamo, ed essa non viene”, scrive la mistica francese Madeleine Delbrêl in uno dei suoi brani più belli: “Vengono, invece, le pazienze”.