novembre 20, 2018
18197 hanno pregato

Perché il linguaggio del cuore e del dialogo prevalgano sempre sul linguaggio delle armi.

Preghiera di offerta

Padre infinitamente buono, so che tu sei sempre con me,
eccomi, in questo nuovo giorno.
Metti il mio cuore, una volta ancora, vicino al Cuore del tuo Figlio Gesù,
che si offre per me e che viene a me nell’Eucaristia.
Che lo Spirito Santo faccia di me il suo amico e apostolo, disponibile alla sua missione.
Metto nelle tue mani le mie gioie e le mie speranze,
le mie attività e le mie sofferenze,
tutto ciò che ho e possiedo,
in comunione con i miei fratelli e sorelle di questa rete mondiale di preghiera.
Con Maria, ti offro questa giornata per la missione della Chiesa e per le intenzioni del Papa di questo mese.

Proposte per il mese

  • Rifletti … Quali sono le persone e le situazioni che hanno bisogno di riconciliazione nel tuo cuore? Offri il perdono ai tuoi fratelli che lo aspettano con parole e gesti concreti.
  • Coltiva il dialogo, la riconciliazione e la comprensione reciproca, in situazioni di conflitto e rottura nel tuo ambiente. Costruisci ponti e promuovi la pace.
  • Organizza un momento di preghiera nella tua comunità per aiutare i cuori a rinunciare all’indifferenza e a comprendere la realtà della guerra, dei conflitti e della violenza che il mondo sta vivendo.
Novembre 2018